Facebook
Instagram

Modalità per prenotare una donazione


10 dicembre 2020 | Ufficio stampa

Comunicazione importante_Fidas_Parma

Dall’inizio della pandemia COVID,  a tutti i donatori e le donatrici che telefonano in segreteria sanitaria FIDAS  per  prenotare una donazione di sangue, per dovuta procedura, vengono fatte le seguenti domande: 1)      Attualmente sei in isolamento fiduciario domiciliare?2)      Hai temperatura superiore a 37,5° , tosse o difficoltà a respirare?3)      Nei 14  giorni precedenti questa chiamata hai avuto contatti stretti  con un caso probabile o confermato di infezione da SARS – COV-2?4)      Sei risultato positivo per infezione da SARS – COV – 2? Ultimamente  il personale del Centro trasfusionale interpella telefonicamente, il giorno precedente la donazione,  tutti i donatori e le donatrici confermando loro la prenotazione e ponendo nuovamente  le domande sopra elencate.E’ un modo per evitare accessi al Centro trasfusionale di persone che potrebbero  essere contagiate.All’ingresso del Centro trasfusionale  viene verificata la temperatura ai donatori ed alle donatrici che vengono invitati anche alla disinfezione delle mani.In seguito si accede allo sportello accettazione.Nel caso che il contatto telefonico, tra il personale del Centro trasfusionale ed il donatore o la donatrice, non potesse avvenire il donatore o la donatrice  sono tenuti a  presentarsi ugualmente.

Facebook
Instagram