Facebook
Instagram

#WorldHeartDay: donare sangueaiuta contro le malattie del cuore


27 Settembre 2019 | Ufficio stampa

Il 29 settembre è la Giornata Mondiale del Cuore: l'iniziativa mondiale nata nel 1999 che riunisce più di cento paesi attorno alla prevenzione delle malattie cardio-cerebro vascolari. Durante questa giornata governi e organizzazioni non governative organizzano attività  ludiche e di sensibilizzazione come controlli sanitari gratuiti, conferenze, concerti, spettacoli ed eventi sportivi. La Giornata Mondiale del Cuore è una ricorrenza molto importante poichè è stata creata per informare le persone che le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte in tutto il mondo. Allora come prevenire? Con la donazione di sangue! Vari studiosi affermano infatti che la donazione frequente di sangue porti molti benefici all’apparato circolatorio, in particolare aiuta nella gestione del ferro nel sangue riducendo fortemente rischi di diabete e altre patologie, come trombi e infarti del miocardio. La temporanea diminuzione dei depositi di ferro, che si verifica quando si dona il sangue con regolarità, consente di ridurre lo stress ossidativo e aumentare il flusso di sangue arterioso prevenendo il rischio di malattie cardiovascolari e l’incidenza d’infarto.

Facebook
Instagram